Ti interessa?

Entra in contatto con noi

Inform Me

Invia la tua richiesta di informazioni

Call me back

Richiedi un contatto telefonico

Update me

Iscriviti alla newsletter per aggiornamenti

TEMPUS: la città di Fiume ospita il 2° meeting di progetto


Il progetto, coordinato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e di cui CertiMaC è partner e coordinatore di una fase, prevede la definizione di una strategia per riattivare alcune aree dismesse delle città dell'Adriatico, ponendo al centro il tema della portualità.    
TEMPUS: la città di Fiume ospita il 2° meeting di progetto
Il 26-27 novembre tutti i partner del progetto TEMPUS provenienti dall'Italia e dalla Croazia, si sono dati appuntamento nella città di Fiume per il 2° meeting di progetto.

TEMPUS è un progetto di ricerca di durata 30 mesi, partito a Gennaio 2019, cofinanziato dalla Commissione Europea all'interno del programma INTERREG Italy - Croatia 2014-2020.
 
LA RIGENERAZIONE URBANA IN AMBITO PORTUALE
Il progetto ha come scopo la rigenerazione urbana del patrimonio portuale nell'area del mare Adriatico, che ha recentemente subito un processo di evoluzione dirompente il quale però allo stesso tempo ha causato la separazione delle città dai loro porti antichi e l'uso improprio o la dismissione di spazi. TEMPUS mira a ri-collegare le città ai loro porti, creando un nuovo modo di vivere i luoghi e di sostenere l'imprenditorialità nei settori della creatività, della cultura e del turismo.

Durante le due giornate di meeting, i partner si sono confrontati sugli interventi da intraprendere per l'attivazione di Temporary Uses, (ri)usi temporanei in 3 città pilota (Ravenna, Salona, Fiume) che agiranno da innesco per l'implementazione di strategie di rigenerazione e valorizzazione del patrimonio culturale a più lungo termine. 

CertiMaC, in qualità di responsabile del WP3 - “Pilot testing for codesigning HD urban strategies - ha coordinato i diversi Partner nella definizione dei primi interventi di progettazione degli spazi per le attività temporanee nelle 3 città pilota. Questi spazi saranno sviluppati come energicamente efficienti e sostenibili, al fine di riqualificare le aree portuali urbane e trasformare il loro patrimonio storico in un innovativo percorso economico.  

PROSSIMI PASSI

Dopo l'incontro a Fiume, verranno istituiti gruppi di lavoro a livello locale, nei quali i partner – con il supporto degli stakeholder - si occuperanno di definire le strategie di rigenerazione urbana in ambito portuale per le 3 città pilota.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
 
>>  Scopri di più sul progetto TEMPUS qui
>>  Contatta un ricercatore CertiMaC impegnato nel progetto: @m.santandrea@certimac.it