Ti interessa?

Entra in contatto con noi

Inform Me

Invia la tua richiesta di informazioni

Call me back

Richiedi un contatto telefonico

Update me

Iscriviti alla newsletter per aggiornamenti

Highlights

FRCM: prorogata al 30 giugno 2022 la scadenza per l
01-07-2021

FRCM: prorogata al 30 giugno 2022 la scadenza per l'obbligatorietà del CVT

Il Certificato di Valutazione Tecnica è obbligatorio per tutti i produttori per poter commercializzare in Italia i propri materiali compositi fibrorinforzati
Come noto tra il 2020 e il 2022 scatta l'obbligo per tutti i Fabbricanti di essere in possesso del CVT – Certificato di Valutazione Tecnica - per poter commercializzare in Italia i propri sistemi per il rinforzo strutturale.   Il CVT viene...


Intonaco armato CRM - Sistemi a rete preformata per il consolidamento strutturale: caratteristiche, vantaggi e normativa di riferimento
01-07-2021

Intonaco armato CRM - Sistemi a rete preformata per il consolidamento strutturale: caratteristiche, vantaggi e normativa di riferimento

Il Ministero fissa al 30 giugno 2022 la scadenza per l'obbligatorietà del Certificato di Valutazione Tecnica indispensabile per poter commercializzare in Italia i sistemi CRM. In questo articolo riepiloghiamo tutti gli adempimenti necessari per il Fabbricante e il Direttore Lavori alla luce delle Linee Guida
Caratteristiche dei sistemi CRM I sistemi CRM – Composite Reinforced Mortar – vengono principalmente impiegati per il rinforzo strutturale di elementi murari esistenti, per consentire un miglioramento sia a carattere locale che nel comportamento globale dell'edificio. Questi sistemi di rinforzo sono...


FRCM - Compositi fibrorinforzati a matrice inorganica per il rinforzo strutturale: caratteristiche, vantaggi e normativa di riferimento
03-11-2020

FRCM - Compositi fibrorinforzati a matrice inorganica per il rinforzo strutturale: caratteristiche, vantaggi e normativa di riferimento

Il Ministero fissa al 30 giugno 2022 la scadenza per l'obbligatorietà del CVT - Certificato di Valutazione Tecnica obbligatorio per poter commercializzare gli FRCM. Cosa devono fare (e sapere) i Fabbricanti e i Responsabili di Cantiere alla luce della nuova normativa
Caratteristiche dei sistemi FRCM I sistemi FRCM, acronimo di “Fiber Reinforced Cementitious Matrix”, sono materiali compositi costituiti da fibre di varia natura (carbonio, vetro, arammide, basalto, PBO, acciaio ad alta resistenza) inserite all'interno di matrici inorganiche, tipicamente malte a base calce...