Ti interessa?

Entra in contatto con noi

Inform Me

Invia la tua richiesta di informazioni

Call me back

Richiedi un contatto telefonico

Update me

Iscriviti alla newsletter per aggiornamenti

Il Superbonus 110% è legge


Approvato in via definitiva dal Senato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Entro un mese saranno disponibili la piattaforma e le procedure per richiedere le agevolazioni fiscali.
Il Superbonus 110% è legge
Il Superbonus 110% - "Incentivi per l'efficienza energetica, sisma bonus, fotovoltaico e colonnine di ricarica di veicoli elettrici" - è ufficialmente Legge dello Stato. 
 
Il Senato ha votato la fiducia al Governo sul disegno di legge di conversione del Decreto Rilancio (DL 34/2020) senza apportare alcuna modifica a quanto già discusso durante la fase degli emendamenti al Decreto Rilancio (leggi articolo completo).
 
Sono quindi operative le detrazioni fiscali potenziate, con aliquota del 110%, per chi realizza interventi di:
  • efficienza energetica degli edifici (Ecobonus), ad esempio attraverso un cappotto termico, sostituendo gli impianti di riscaldamento esistenti con caldaie a condensazione e a pompa di calore;
  • riduzione del rischio sismico (Sismabonus);
  • impianti fotovoltaici;
  • colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.
SUPERBONUS 110%: nel dettaglio

La detrazione al 110% prevista per gli interventi che rendano gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico e più sicuri in caso di terremoti è stata estesa a una platea più ampia di beneficiari:  terzo settore, associazioni e società sportive, seconde case, tranne case di lusso, ville e castelli. Potranno invece usufruirne i proprietari delle villette a schiera, fino ad un massimo di due richieste per singolo contribuente.
 
Per l'efficientamento energetico rivisti al ribasso i tetti di spesa detraibile, che variano in base al tipo di abitazione. 
Resta la possibilità di interventi senza mettere mano al portafogli, cedendo il Superbonus 110% alle imprese che eseguono i lavori o a un istituto finanziario.
 
Sono state confermate le sanzioni per false dichiarazioni e APE non redatti in modo corretto.

SUPERBONUS 110%: i prossimi passi verso l'operatività

A partire dall'entrata in vigore della legge, scattano i termini per l'approvazione dei provvedimenti e dei decreti attuativi, molto attesi dai contribuenti e dagli operatori del settore perché consentono di approdare all'operatività. 
 
Le norme in arrivo nelle prossime settimane per rendere la legge operativa saranno:
 
- il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate con le regole sullo sconto in fattura e sulla cessione del credito, che deve essere approvato entro 30 giorni dall'entrata in vigore della legge;
- il decreto sui tetti di spesa e sui massimali di costo degli interventi, su cui i professionisti dovranno basarsi per il rilascio delle asseverazioni;
- il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) con le modalità di trasmissione delle asseverazioni all'Enea, da approvare entro 30 giorni dall'entrata in vigore della legge.

"Superbonus 110% chiavi in mano":
la soluzione messa a punto dalla Divisione Energia di CertiMaC

Un unico interlocutore per i molti adempimenti previsti:  la Divisione Energia di CertiMaC offre a tutte le tipologie di beneficiari del Super Bonus 110% un servizio tecnico completo 'chiavi in mano'.
 
Grazie alla sua esperienza pluriennale nella gestione di interventi di efficientamento energetico con accesso a finanziamenti ed incentivi CertiMaC affianca i beneficiari (condomini, privati, società del terzo settore, istituti autonomi case popolari, …) con tutte le attività di progettazione e coordinamento per l'esecuzione degli interventi previsti dal superbonus 110%: efficientamento involucro, impianti meccanici, elettrici, domotici, ricarica veicoli elettrici e intervento per il Sisma Bonus. 

Entra subito in contatto con uno dei nostri esperti. 

>> Scrivi a energia@certimac.it 
 
>> Se preferisci essere contattato tu via mail o per telefono da un professionista dell'energia di CertiMaC, compila questo form: https://www.certimac.it/IT/Contattaci/CallMeBack