Ti interessa?

Entra in contatto con noi

Inform Me

Invia la tua richiesta di informazioni

Call me back

Richiedi un contatto telefonico

Update me

Iscriviti alla newsletter per aggiornamenti

HAPPEN: I PARTNER SI INCONTRANO AD ATENE PER IL SECONDO MEETING DI PROGETTO


CertiMaC uno dei 13 partner europei. Leader di progetto il CNR di Milano
HAPPEN: I PARTNER SI INCONTRANO AD ATENE PER IL SECONDO MEETING DI PROGETTO
Il 13-15 novembre 2018 i partner del progetto europeo HAPPEN, finanziato nell'ambito del programma HORIZON 2020, si sono incontrati per il secondo meeting di progetto, questa volta ospitato nella città di Atene presso la “National and Kapodistrian University of Athens”.

Le due giornate di lavoro sono state un'importante opportunità per i partner per condividere i principali aggiornamenti relativi alle attività progettuali in corso e per confrontarsi sugli sviluppi intercorsi nel primo semestre di progetto.

CertiMaC, in qualità di coordinatore della MedZEB Task Force, ha condiviso l'approccio metodologico sviluppato dai suoi ricercatori per identificare l'abaco delle soluzioni di “retrofit” ottimali per la riqualificazione energetica di edifici esistenti in area mediterranea,che rappresenta l'obiettivo principale del progetto.

Per testare l'approccio MedZEB proposto da HAPPEN, i 7 Pilot Leader stanno in questi mesi attivando nei propri paesi di pertinenza delle azioni pilota su media-larga scala. A ta l fine, durante il meeting, si è svolta una revisione generale dei principali parametri di impatto (energy savings, Renewable energy sources, ecc.), fonadamentali per l'implementazione delle attività future.
 
PROSSIMI PASSI
Nei prossimi mesi i partner saranno impegnati nella definizione della piattaforma digitale che verterà da vero e proprio marketplace per favorire l'incontro tra domanda e offerta nell'ambito delle riqualificazioni energetiche, oltre che nell'implementazione delle azioni necessarie per la messa in opera dei siti pilota.

In particolare, CertiMaC porterà avanti le attività inerenti la definizione delle Best Available Technologies (BATs) per determinare le migliori soluzioni ottimizzate in relazione alle condizioni climatiche ed agli edifici di riferimento identificati e darà seguito alle attività di monitoraggio degli impatti di progetto all'interno della MedZEB Task Force.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI